Ogni anno Enti Pubblici e Fondazioni Private pubblicano bandi di finanziamento rivolti alle associazioni che operano nei più diversi settori sociali. Questi bandi sempre più spesso diventano una fondamentale fonte di risorse per le associazioni che devono quindi attrezzarsi per poter partecipare al meglio alla gara per poter vincere i finanziamenti necessari al mantenimento o allo sviluppo dei loro progetti.
Il territorio pesarese è ricco di associazioni tuttavia a partecipare ai bandi sono in poche e molto spesso sempre le stesse. Avendo riscontrata che uno dei principali motivi per cui le associazioni non partecipano è che non hanno le competenze minime necessarie per approcciarsi alla comprensione dei regolamenti e alla compilazione dei formulari abbiamo deciso, in accordo con l’Assessorato al Benessere del Comune di Pesaro, di avviare una politica di investimento sul settore associativo basata non sul sostegno alle singole attività di ciascuno, ma incentrata sul potenziamento delle competenze interne, affinché le associazioni si possano affacciare a nuovi canali di finanziamento, invece di essere legati al solo contributo diretto del Comune, sempre più in difficoltà nel sostenere tutte le associazioni.

IL PRIMO CORSO DI PROGETTAZIONE PER ASSOCIAZIONI

L’ associazione Tavolo Studenti Pesaro, con la collaborazione dell’Assesorato alle Politiche Giovanili, organizzano un corso di formazione rivolto alle associazioni locali per fornire:
– le conoscenze per trovare i bandi di finanziamento e capirne il contenuto;
– un quadro introduttivo sulla progettazione, i suoi approcci e le sue fasi.

Il corso è gratuito e rivolto principalmente ai soci delle associazioni del territorio operanti in ogni settore, in particolare le associazioni giovanili o operanti nel settore delle politiche giovanili.

|| TROVARE UN BANDO DI FINANZIAMENTO ||
18/11/2016 || 17.30 – 19.00 || Caffè letterario della Biblioteca San Giovanni di Pesaro, via Passeri 102

Durante l’incontro si terranno due interventi:
– presentazione, da parte dell’Associazione Tavolo Studenti, degli argomenti che saranno affrontati negli incontri successivi del corso e degli obiettivi dell’iniziativa;

– panoramica introduttiva, a cura dell’InformaGiovani del Comune di Pesaro, su quelli che sono i canali principali attraverso i quali trovare bandi di finanziamento rivolti particolarmente alle associazioni giovanili.

Al termine dei due interventi sarà offerto un piccolo aperito.

|| LEGGERE E COMPRENDERE UN BANDO || 25/11/16 || 17.30 – 19.30 || Sala Rossa del Comune di Pesaro, Piazza del Popolo 1.

Durante l’incontro saranno trattate le seguenti tematiche:
– quali sono le intenzioni e le aspettative di chi scrive il bando;
– quali parti del bando vanno individuate e analizzate per prime;
– come capire se è il bando giusto per la mia associazione: quello che mi si chiede corrisponde alla natura della mia associazione e alle sue attività? Quello che voglio realizzare rientra in ciò che viene richiesto?
– Come vengono valutati i nostri progetti una volta pronti.

Relatore: Patrizia Bonvini, responsabile della P.O. “Interventi a favore dei giovani”, Regione Marche.

|| PROGETTAZIONE PARTE 1 || 03 /12/2016 || 09.00 – 18.30
|| PROGETTAZIONE PARTE 2 || 17 /12/2016 || 09.00 – 18.30

Biblioteca Bobbato, Galleria dei fonditori, Ipercoop Miralfiore.

Questa parte del corso comprende due moduli formativi, “Introduzione al Ciclo di vita di progetto e all’approccio del quadro logico” e “Pianificazione di progetto”, che forniranno una panoramica introduttiva sui principi metodolgoici e operativi delle progettazione, in modo da fornire a ciascuno le conoscenze di base per orientarsi nella costruzione di un progetto.

I due incontri si intendo parte di un unico percorso che ha per obiettivi:
a) acquisire i concetti essenziali della metodologia di gestione del ciclo di vita di progetto;
b) imparare a leggere un contesto di partenza e le sue criticità;
c) sapere utilizzare i dati nella giustificazione logica di progetto;
d) Imparare a identificare e formulare gli elementi specifici e caratteristici del progetto: contesto, obiettivi, finalità e risultati, attività;
e) imparare a pianificare le attività e a sviluppare un piano di attività consistente, orientato ai risultati e sostenibile;
f) imparare a rappresentare graficamente la pianificazione del progetto.

Docente: Dott. Antonio Finazzi Agrò – Progettista sociale e presidente di APIS – Associazione Italiana Progettisti Sociali

Consulta il programma completo sul sito dell’ Informagiovani Comune di Pesaro all’indirizzo: http://bit.ly/2fHf8T1