Risultati partite School of Sport
Rinviate ultima partita di pallavolo e premiazioni

Cinque scuole si sono date battaglia per tre giorni sul campo da pallavolo del Palafiera di Pesaro e su quello da Basket del vecchio Palazzetto dello Sport, ma soltanto alcune di queste scuole si porteranno a casa dei buoni per acquistare nuove attrezzature sportive per le palestre.
Sappiamo già che nel basket il primo premio se lo aggiudica il Bramante-Genga con una vittoria decisiva sul Mamiani nel girone di ritorno. Incerto il risultato della pallavolo. L’ultima partita tra Cecchi e Santa Marta-Branca è stata infatti rinviata per l’assenza di molti dei giocatori di ambo le squadre.

In attesa dell’ultima giornata e delle premiazioni scopri l’esito di tutte le partite delle tre giornate appena concluse.

Mercoledì 10 Maggio – pallavolo

Due giorni di sport per tanti studenti delle nostre scuole, questo è School of Sport.
Mercoledì 10 maggio si sono affrontati Bramante-Genga, Cecchi e Mamiani.
Le tre squadre si sono dimostrate equilibrate e agguerrite e non è stato facile per il Cecchi, già vincitore del torneo interscolastico di pallavolo del 2016, mantenere la sua supremazia e sconfiggere gli avversari. Tuttavia alla fine la squadra dell’agrario ce l’ha fatta, e ora aspettiamo di vedere che cosa sarà in grado di fare nella partita finale.

Mamiani VS Cecchi
1 set 22-25
2 set 18-25
3set 10-15

Mamiani VS Bramante-Genga
1 set 19-25
2 set 25-15
3 set 10-15

Cecchi VS Bramante-Genga
1set 18-25
2set 25-20
3set 15-08

Guarda tutte le foto della prima giornata su facebook

Giovedì 11 Maggio – pallavolo

La seconda squadra del Mamiani ha dato del filo da torcere al Santa Marta-Branca che riesce infine a prevalere. L’alberghiero porta a casa anche una facile vittoria sul Benelli che dopo un primo set giù di morale, ha cercato di spuntarla nel secondo ma senza successo.
Si ripete così l’esito dello scorso torneo di pallavolo. In finale vedremo Cecchi contro Santa Marta-Branca, vincerà nuovamente l’agrario o sarà invece l’alberghiero a spuntarla? Dovremo aspettare la finale per saperlo.

Mamiani VS Benelli
1set 25-14
2set 27-25
3set 14-16

Mamiani VS Santa Marta-Branca
1set 25-20
2set 19-25
3set 13-15

Benelli VS Santa Marta-Branca
1set 07-25
2set 17-25
3set 07-15

Guarda tutte le foto della seconda giornata su facebook

Venerdì 12 Maggio – Basket a 3

Novità di quest’anno il basket a 3 si è rivelato una bella sorpresa, per il clima positivo che si è subito creato tra i giocatori. La giornata è stata aperta da una partita tra due squadre composte da ragazzi di prima, seconda e terza, rispettivamente del Mamiani e del Santa Marta – Branca.
Subito dopo sono scesi in campo i ragazzi delle classi quarte e quinte, e alle due scuole si è aggiunto il Bramante-Genga.
A differenza della pallavolo dove ogni scuola ha affrontato solo una volta le avversarie, il numero ridotto di squadre e il limite di tempo delle partite ci ha permesso di fare un girone di andata e uno di ritorno, ed è stato proprio quest’ultimo ha far emergere il Bramante-Genga che rifacendosi sul Mamiani per la sconfitta in andata è emerso come il vincitore.

Mamiani VS Bramante-Genga 16 – 15
Santa Marta-Branca VS Mamiani 8 – 14
Santa Marta-Branca VS Bramante-Genga 16 – 20

Mamiani VS Bramante-Genga 13-18
Santa Marta-Branca VS Mamiani 13 – 18
Santa Marta-Branca VS Bramante-Genga 17-25

Guarda tutte le foto della terza giornata su facebook

RINGRAZIAMENTI

Questa bellissima iniziativa è il frutto del lavoro, del sostegno e della generosità di tante persone, che con il loro impegno hanno permesso a ben 90 ragazzi di aver un’occasione in più di fare sport attraverso la propria scuola e avere momento di incontro con tanti altri studenti di scuole diverse.

Il ringraziamento più grande va sicuramente a Romina Tamburini, del Centro d’Ascolto Passaparola il cui aiuto è stato indispensabile, come quello di Gualtiero Zito della UISP – Pesaro e Urbino.

Anche quest’anno poi l’impegno dell’Assessorato al Benessere con l’Ufficio Sport e l’Assessore Mila Della Dora è stato fondamentale, dando il segnale che il titolo di Città Europea dello Sport non è stato un semplice traguardo, ma un punto di partenza, uno stimolo a fare sempre di più e meglio per ampliare l’offerta sportiva della città.

Dobbiamo infine fare i ringraziamenti interni, ai rappresentanti del Tavolo Studenti che più di altri si sono spesi per il successo dell’iniziativa, in particolare Andrea Cecchini (Bramante-Genga) e Giorgia Monticelli (Mengaroni). Un grazie anche ai rappresentanti che si sono messi in gioco sul campo, militando nelle squadre dei propri istituti, Daniel Balleroni e Gaia Pascucci (Bramante-Genga) e Giulia Marcheggiani ( Santa Marta – Branca). Infine un grazie a tutti i rappresentanti che con la loro generosità, di tasca propria, hanno contribuito ad aumentare il monte premi, unendo il loro contributo a quello degli sponsor:PS Sport, Macron Store Pesaro e Ristorante “Da Sante”.

Grazie al’impegno di tutte queste persone l’iniziativa è potuta crescere rispetto al semplice torneo dell’anno scorso, 90 ragazzi hanno vissuto una bella esperienza e tanti piccoli miglioramenti si produrranno nelle attrezzature delle palestre scolastiche.